Home page    Chi siamo  Adozioni gatti  Adozioni cani  Notizie








Ti è sembrato di vedere un gatto ??

   Ciao! Io sono Anacleto, e sono qui per presentarti i miei fratelli meno fortunati:
s
e decidi di adottarne uno, sappi che tutti i gatti ospitati dall'associazione A.R.C.A. provengono dalla strada, da famiglie dove non sono più graditi o, comunque, da situazioni di pericolo:    vengono seguiti da medici veterinari qualificati, curati, testati fiv-felv, vaccinati e, se hanno raggiunto  l'età dovuta, sterilizzati.

Vi ricordiamo che tutte le nostre adozioni vengono fatte con regolare certificato
e prevedono per l'adottante la disponibilità a rimanere in contatto nel tempo
per darci notizie del gatto adottato.

L' A.R.C.A.
(Associazione Randagi in Città e animali Abbandonati) onlus
è solo a MILANO


.....Anacleto

 

Ultimo aggiornamento: 28.10.2020

 

Volete leggere la storia di qualche "nostro" micio adottato?
..Cliccate qui:......
....................

"Che fine ha fatto Micio Miao?


 

Vorreste adottare un gatto ma proprio non potete portarvelo a casa?
Perchè non pensate a una "Adozione a distanza"
?

 

 

Per evitare spiacevoli, e inutili, discussioni
precisiamo che i gatti Arca vengono dati in adozione
solo a Milano o paesi limitrofi,
e che è richiesta la messa in sicurezza dell'abitazione,
con reti terra/cielo sui balconi e zanzariere alle finestre.
No villette e giardini.

Siamo a Milano, in ViaTeodosio al n.67,
e siamo aperti ai visitatori, solo su appuntamento,
sabato e domenica dalle 18.30 alle 20.

 

starmini

I Gatti dell'A.R.C.A.

(le date di nascita indicate sono ovviamente, nella maggior parte dei casi, presunte)

 

....

CALVIN .......................e ..........................HOBBES


sono due fratelli, nati il 30 luglio 2016.
Adottati da una signora quando erano piccolini, sono rimasti soli perchè la loro mamma umana,
ancora giovane, è purtroppo mancata, e i parenti non ne hanno voluto sapere di loro
(eh sì, purtroppo il Covid-19 non ha fatto solo vittime umane...).

Sono due gattoni buonissimi e educati, molto legati e abituati alla casa che non hanno più.

Calvin è il più disinvolto e spigliato

Hobbes è più timido e riservato

ma sono entrambi bravissimi e cercano con coraggio di affrontare insieme un momento per loro
di grande desolazione e disorientamento.

Calvin e Hobbes sono sterilizzati, testati fiv e felv (negativi) e vaccinati.

Cerchiamo per loro una nuova bella famiglia, assolutamente insieme.


***************************************************************

FIAMMA

è una bella tigrata con un particolare colore "autunnale".
Ha 5 anni (nata il 13 settembre 2015) ed era stata adottata piccolina
per accontentare il bambino.
Poi, si sa, i bambini crescono e dei gatti non si interessano più...
E anche i gatti crescono: bisognerebbe sterilizzarli, vaccinarli... insomma, si fa prima a darli via.
E così Fiamma è arrivata in Arca.

All'inizio, essendo sempre stata gatta unica, ha fatto un po' fatica ad ambientarsi,
poi ha trovato un equilibrio, anche se, mentre
con gli umani è buonissima, degli altri gatti farebbe molto volentieri a meno.

Vorrebbe una casa tutta sua, una nuova famiglia che non la consideri un oggetto
e le voglia bene per sempre.

***************************************************************

Una bella famigliola di fratellini nati il 30 marzo 2020:

................

EDUARDO.................................................TITINA e MARCELLO

.......................

GENNARO.................................................PEPPINO.................................................SOPHIA

Sono tutti buonissimi, simpatici e affettuosi.
Sono vaccinati, richiamati, testati negativi fiv e felv e le ragazze sono sterilizzate
(adesso penseremo anche ai maschietti, fateci respirare...).

Be' sono sei. A due a due possono andare a casa, no?

 

***************************************************************


..........

TRILLY................................. PETER............................................. WENDY

sono tre fratellini nati il 9 aprile 2020, arrivati in Arca da un paese del Sud in cerca di famiglia.

Trilly ha un carattere fantastico: affettuosa e furbetta,
ha già capito come deve fare per ottenere tutto quello che vuole...

Peter, dolcissimo e un po' tontolone,
si lascia tiranneggiare dalle sorelline perchè è troppo buono per imporsi.

Wendy è la più timidina dei tre, ma se la prendi in braccio dopo poco si scioglie...

Tutti e tre sono adorabili, e sono anche testati fiv e felv negativi, e hanno fatto il primo vaccino.

Cercano famiglia, possibilmente dove ci sia un altro gatto con cui giocare.

***************************************************************

Ecco il prode GRISU'
recuperato su un albero dal quale non era più capace di scendere...

Sarà nato il 1° giugno 2020, è tutto nero con un farfallino bianco,
e a breve lo porteremo dal veterinario per fare tutti i soliti controlli.



Per il momento, possiamo dirvi che è un miciolino adorabile
e che ci piacerebbe che non passasse in Arca tutta la sua breve infanzia di gatto...

 

***************************************************************

Era un sabato sera, per la precisione sabato 11 luglio 2020.
All’imbrunire, Mamma Gatta disse ai suoi bambini: “Voi adesso state qua, e mi aspettate. Io torno appena posso,
e vi porto la cena. Mi raccomando, state tutti uniti, non andate in giro e soprattutto non vi avventurate sulla strada!
Fate i bravi, torno presto…” e si allontanò tra i cespugli.
Forse avrebbe trovato qualcosa da mangiare presso quella cascina dove già qualche sera prima
aveva scoperto degli ottimi avanzi… ma era un po’ lontana…

Mamma Gatta era molto preoccupata. Finché i suoi bambini erano piccini e prendevano solo il latte da lei,
bene o male era riuscita ad arrangiarsi: li aveva partoriti in una specie di rimessa abbandonata,
e di notte li lasciava ben nascosti e usciva a caccia. Qualcosa trovava sempre.
Ma adesso erano grandicelli, avevano quasi un mese e cominciavano a muoversi:
diventava difficile tenerli sotto controllo.
Erano tre maschietti, e al suo cuore di mamma sembravano uno più bello dell’altro. 
Ma erano vivaci, e anche sempre affamati… eh già, dovevano crescere!

Con circospezione, Mamma Gatta attraversò lo stradone:
c’erano tutte quelle macchine che correvano, e non vedevano niente,
schiacciavano tutto quello che si trovava sulla loro strada e sembrava che non si fermassero mai…
quanti animali morti aveva incontrato nei suoi giri notturni…
Finalmente, Mamma Gatta raggiunse la cascina che conosceva, e si mise a cercare
se vicino ai bidoni dell’immondizia c’era qualcosa di buono.
Macché, quella sera solo bucce di patate e lattine vuote…

Si era fatto tardi, doveva tornare dai suoi bambini che la stavano aspettando,
ma non poteva certo rinunciare alla loro cena: erano piccolini, dovevano mangiare.
Finalmente, quando ormai non ci sperava quasi più, sentì lo stuzzicante profumo di un pezzo di arrosto buttato via.
Ecco, sì, qualcuno evidentemente aveva lasciato un avanzo.
In fretta e furia, Mamma Gatta ne mangiò un po’,
poi prese fra i denti un bel boccone grosso e si mise sulla strada del ritorno.   

Mamma Gatta era contenta: i suoi bambini avrebbero mangiato bene.
Corse nei campi, arrivò allo stradone e si fermò:
qui doveva stare attenta, ma le pareva che non passasse nessuno.
Era a metà della carreggiata quando vide quella luce, quella luce fortissima che arrivava rombando…
Mamma Gatta si mise a correre, i suoi piccolini la stavano aspettando,
chissà che fame avevano, chissà come sarebbero stati contenti…

Non fece neppure in tempo a capire che i suoi bambini non li avrebbe visti mai più.

Intanto, nella cunetta poco lontana dal bordo della strada dove i tre fratellini stavano aspettando,
la preoccupazione aumentava. “Ma perché la mamma non arriva? Io ho fame” disse Malachia.
“Anch’io ho fame”, disse Alvaro. “Io ho tanta fame!” gli fece eco Guglielmo.
Passavano le ore, e la notte si trascinava lenta.

Quando il cielo incominciò a schiarirsi, Malachia disse: “andiamo a cercare la mamma!”,
ma Alvaro era contrario: “la mamma ha detto di aspettarla qui, arriverà, avrà avuto un contrattempo.”
Decisero di aspettare ancora, anche se ormai la fame si faceva sentire,
il sole cominciava a picchiare forte e avevano anche sete.

Alvaro si mise a piangere, Malachia cominciò a chiamare la mamma a gran voce.
Guglielmo fece qualche passo verso la strada, sperando di vedere la mamma arrivare.
Subito i fratelli lo richiamarono:
“vieni subito qui, la mamma ha detto di non avvicinarci alla strada, è pericoloso!”.

E infatti uno di quei mostri rombanti che correvano e schiacciavano tutto
si fermò di colpo proprio vicino a loro. Ne scesero due signore e un ragazzino:
“Ma è un gattino quel robino nero che saltella sul bordo della strada? Sì, guarda, ma sono tre, piccolissimi…
Adesso arriverà la mamma, non c’è nessuno in giro, il campo è deserto, non ci sono abitazioni, non c’è nessuno…
Senti come piangono… Aspettiamo che arrivi la mamma, di sicuro tornerà…”.

Aspettarono quattro ore. Poi una signora liberò uno scatolone dal bagagliaio dell’auto,
e l’altra cercò nella rubrica del cellulare un numero di telefono che aveva memorizzato.

E adesso ve li presentiamo:

 

GUGLIELMO.................................. ALVARO.............................. MALACHIA

 

Per il momento di loro sappiamo solo che saranno nati il 16 giugno o giù di lì,
sono apparentemente sani e sono adorabili...

***************************************************************

MATTEO


è nato il 15 agosto 2019, è stato trovato, tanto per cambiare, nel motore di un'auto.
Si sa che, con i primi freddi, i cuccioli (e anche i grandi...)cercano rifugio dove sentono un po' di tepore,
e molto volte purtroppo fanno una fine orribile.
Lui è stato fortunato: l'hanno sentito miagolare, e così si è salvato ed è arrivato da noi.
E' vaccinato, testato (negativo fiv e felv) e sterilizzato.

Matteo è un gattino vivacissimo e dolcissimo, tanto bello quanto simpatico.
Ma...
in Arca ha incontrato

LEO

nato il 1° aprile 2019 ed è arrivato in Arca all'inizio della scorsa estate,
raccolto per compassione da persone di buon cuore che l'avevano trovato in un parcheggio.

E' anche lui un micetto simpaticissimo, allegro e giocherellone,vaccinato,
testato fiv e felv (negativo) e sterilizzato.

I due ragazzini si sono trovati da subito benissimo insieme, sono inseparabili
e si vogliono un bene dell'anima
(il che in genere si traduce in botte da orbi, ma poi si cercano e non riescono a stare lontani)

Se prima pensavamo che ciascuno di loro dovesse andare in una casa dove ci fosse un altro gatto,
per poter giocare e farsi compagnia,
osservandoli abbiamo capito che separarli sarebbe davvero una crudeltà
.

Se quindi qualcuno - con casa ovviamente blindata stile Sing Sing perchè il buon senso dei due,
sia separati che sommati insieme, è pari a zero - si sente di rallegrarsi la vita
con la presenza di due dolcissime, affettuose, adorabili pesti... li venga a conoscere.

 

***************************************************************

Vi presentiamo il miciotto più simpatico dell'Arca: il "vampiretto" DAVID.

E' stato trovato in mezzo a una piazza a Milano, che piangeva sperduto.
Era davvero piccolino, sarà nato il 15 luglio 2018 e quando è arrivato aveva due mesi.



In famiglia lo chiamiamo Vampiretto (o anche Conte)
perchè ha un elegante abitino da sera nero con i guantini e i calzini bianchi,
è agile e snello e mordicchia senza far male.



David è un gatto allegro e inteligente, è negativo fiv e felv, è vaccinato e sterilizzato
e speriamo che trovi presto una bella casa con un altro gattino con cui giocare...

***************************************************************

MOLLY

è nata l'1.1.2017, ed era stata presa piccolina per fare compagnia a una signora anziana e invalida.
Adesso purtroppo la signora non c'è più, e l'utilità della gatta è venuta a mancare...

Molly è una bella miciotta, negativa fiv e felv, sterilizzata e vaccinata, ma... c'è un ma:
quanto è buona e affettuosa con gli umani, tanto diventa una belva se vede altri animali
(gatti e cani, per i conigli e i coccodrilli non lo sappiamo).

Così la nostra Molly deve necessariamente trovare casa come figlia unica.



Molly è bianca, ma ha la coda nera e qualche macchia nera qua e là.

Vorremmo che trovasse una bella famiglia presto,
perchè per un tipo come lei la vita in gattile si prospetta difficile...

***************************************************************

DENIS

è salito a Milano da una città del Sud, nel solito "viaggio della speranza"
verso lidi dove, si spera, i gatti non li avvelenano per strada come se fosse uno sport...

E' nato il 30 marzo 2019, testato (negativo fiv e felv) vaccinato e sterilizzato.



E' un micio simpatico, allegro e affettuoso, e starebbe benissimo
insieme a un altro micio di buon carattere come lui.

***************************************************************

Giusto per non far nomi, ci sarebbe

MURPHY

il fratellino di sangue di Denis, anche lui salvato da piccolo, che ha appena raggiunto Denis
e spera anche lui di trovar casa al Nord, magari insieme.



Murphy è sterilizzato, testato negativo fiv e felv e a breve sarà vaccinato,
e poi anche lui sarà pronto per entrare in una bella famiglia.

***************************************************************

E siccome la famiglia è una cosa seria, insieme a Murphy è arrivato anche il "cugino"

LOYD

nato il 1° aprile 2019, simpatico e buffo (con quella frangetta nera), molto bello, pelo semilungo.



Loyd è sterilizzato, testato negativo fiv e felv e a breve sarà vaccinato.
E poi una bella famiglia gliela dobbiamo proprio trovare...

***************************************************************

RICCARDO

è un bel gattino, ma soprattutto è simpatico.

Nato il 23 luglio 2019, è stato salvato da una brutta situazione di incuria e trascuratezza,
e adesso è in Arca in attesa di trovare una famiglia allegra e affettuosa, che gli voglia bene sul serio.

E' stato testato (negativo fiv e felv), e a breve verrà sterilizzato e vaccinato.



Riccardo è molto socievole e affettuoso, vuole un sacco di coccole
ed è felice quando ci si ferma a chiacchierare con lui.
Inoltre non vede l'ora di uscire dalla gabbia per andare a giocare con gli altri ragazzini dell'Arca...

Gliela diamo una bella casa piena di amore?

***************************************************************



ELISA

e VALERIA

sono due sorelline nate il 1° aprile 2018.

Tolte da una situazione di assoluto degrado e grande pericolo,
in un postaccio dove le "bestie" non sono gli animali ma gli esseri umani,
sono in Arca da poco e ci stiamo lavorando per renderle domestiche e quindi adottabili.



Elisa è già molto buona e tranquilla, gradisce coccole e carezze e sta in braccio volentieri.



Valeria è più "selvatica" e diffidente, ma è già molto migliorata e, con un po' di pazienza,
siamo sicuri che diventerà anche lei una gattina carina e socievole.

Sono entrambe testate negative fiv e felv, le stiamo vaccinando e, quando avranno l'età giusta,
provvederemo alla sterilizzazione.

Stante la situazione caratteriale, cerchiamo per loro - che sono molto unite - un'adozione di coppia.

 

***************************************************************

 

Ed ecco a voi... i TOPORAGNI !

Scherziamo, ovviamente. Ma questa famigliola (tutta orecchie, nasi e code)
ci ha veramente conquistati tutti da subito...

Sono arrivati il 4 febbraio 2017 da una città del sud:
una dolce mammima e due bambini di venti giorni,
salvati da una bravissima persona che però non li poteva tenere.

I bambini sono cresciuti e adesso vi presentiamo tutti, uno per uno.

IMMA
la mammina, giovanissima anche lei (nata attorno al 24 giugno 2016)
è stata una madre stupenda, affettuosa, attenta, senza grilli per la testa...
Ha cresciuto i suoi bambini proprio bene, e li ama ancora moltissimo...
Purtroppo però è rimasta timidina anche se, con un po' di pazienza,
imparerebbe a fidarsi di più, perchè di carattere è molto dolce.

ISABELLA
la figlia, nata il 15 gennaio 2017, simpatica, giocherellona, sempre in movimento

ISIDORO
il figlio, di una simpatia travolgente, affettuoso, allegro, vive per giocare...
e solo a guardarlo se sei triste ti passa...


Sono "belli"?
Non so voi, ma noi, che li amiamo moltissimo, li vediamo bellissimi...

Ovviamente sono tutti testati negativi fiv e felv, vaccinati e sterilizzati.
E sono davvero molto uniti, tutti e tre, dormono spesso insieme
e si vogliono bene proprio come ogni famiglia che si rispetti...

Ci piacerebbe tanto non dividerli...

***************************************************************

La bella ESTER è tutta rossa (abbastanza raro nelle femmine),
e delle rosse ha il temperamento: suscettibile e pretenziosa...
Lei non ama mescolarsi al volgo, vuole mangiare in una ciotola a parte,
e non esista a mollare uno schiaffo al malcapitato che osa avvicinarsi.
Poi però sa essere affettuosa, a modo suo, e sicuramente gradisce, quando lo decide lei,
più l'amicizia degli umani che quella dei fratelli felini...



Dovrebbe essere nata in agosto del 2015, e anche lei, già sterilizzata,
è stata trovata in strada l'estate scorsa.



E' testata negativa fiv e felv, vaccinata, e vorrebbe trovare casa come figlia unica.


***************************************************************

AMELIA è una gattina nata il 3 agosto 2015.
Comparsa una bella mattina in una strada molto trafficata davanti a un negozio,
è stata acciuffata prima che finisse sotto una macchina e portata in Arca.
E' una micetta vivace e giocherellona, di taglia piccola, molto allegra e di buon carattere.



Amelia deve trovare una bella famiglia sicura, preferibilmente con un altro gatto con cui giocare.
E' sterilizzata, testata negativa fiv e felv e vaccinata.


***************************************************************

 

Ecco REMIGIO, uno dei nostri gatti che è con noi da più tempo.
Dovrebbe essere nato circa in settembre 2010,
e al suo paese era stato abbandonato chiuso in una scatola davanti a un negozio.
Quando è arrivato era messo maluccio, ma si è ripreso in fretta:
l'abbiamo testato (negativo fiv e felv) sterilizzato e vaccinato.



Remigio è un gatto decisamente di carattere:
quando ne ha voglia è affettuoso e dolcissimo, ma se non è di luna buona
è meglio lasciarlo stare...
Non che si rivolti, ma una zampata di avvertimento ti arriva di sicuro.
E' bellissimo: tigrato scuro con due occhi che parlano, di un verde magico.



Ma non è un gatto per tutti: solo per chi lo sappia capire,
perchè è davvero molto intelligente e pretende il dovuto rispetto.
Ma potrebbe essere un compagno magnifico se trovasse l'umano giusto...

Un gatto impegnativo?
No, semplicemente un gatto-gatto, che con gli umani si pone tranquillamente alla pari.

***************************************************************

 

MINOU è nata attorno al 20 marzo 2013, figlia della bella Signora Lia.
E' sterilizzata, testata (negativa fiv e felv) e vaccinata.
Minou è davvero bella, ma di carattere è ancora un po' sfuggente,
anche se in una casa sicuramente sarebbe più socievole.



Necessita comunque di adottanti dotati di pazienza e intelligenza,
che la sappiano accettare senza pretendere troppo
e dandole tutto il tempo di cui ha bisogno.


uesti

********************************************************************

Questo gatto ve lo presentiamo giusto per farvi conoscere un po' meglio la realtà del'ARCA:
è ZORBA, il cambusiere, addetto alle pubbliche relazioni e "proprietario" della nostra associazione,
perchè se ne considera, a buon diritto, il signore e padrone.
In teoria, sarebbe anche lui un gatto da adottare:
è arrivato da noi tre anni or sono, quando aveva cinque anni,
scaricato dalla sua famiglia perchè "aggressivo".
Fatto un po' di indagini, abbiamo appurato che, fin da piccolo,
aveva praticamente sempre vissuto chiuso in un ripostiglio,
finchè un giorno, preso a calci dal ragazzino di casa, gli aveva morso una caviglia:
purtroppo, storie ordinarie di ignoranza e cattiveria umana...

Dato che è un micio bello e simpatico, ha trovato quasi subito un'adozione,
ma, dopo poco, è tornato alla base con la stessa motivazione: si era rivoltato "aggredendo" il padrone.
Quando ci riportano indietro un gatto, non stiamo mai a discutere:
l'unica cosa che conta è che non è più voluto e benvoluto,
e quindi è meglio che torni con noi. Ma, ovviamente, il punto interrogativo rimane.

Dopo un po', abbiamo provato una seconda volta, con tutte le raccomandazioni e le spiegazioni del caso.
Niente da fare, dopo pochi giorni siamo andati a riprendercelo, in una casa piena di scatoloni da trasloco
dove Zorba era stato confinato sul balconcino perchè temevano le sue ire...
"Però" - ci siamo chiesti - "cosa farà mai questo gatto, che sia una tigre nana?
Teniamolo d'occhio, e aspettiamo che si decida ad aggredire anche noi,
così almeno vediamo con i nostri occhi come si comporta..."
Sono passati tre anni e mezzo, e stiamo ancora aspettando.

Certo, lui è molto intelligente e dotato di un bel temperamento, dice sempre la sua e pretende di comandare,
e con gli altri gatti è abbastanza indifferente, basta che la sua posizione di leader sia ufficialmente riconosciuta.
Ma con noi sa anche essere affettuoso e dolcissimo, quando ne ha voglia, e il massimo della sua aggressività
consiste nel cercare di artigliarti una caviglia quando gli impediamo di uscire in cortile,
o decidiamo di chiudere l'armadio delle provviste prima che lui abbia terminato la sua supervisione...
Quando riesce a scappare in cortile fa il suo giretto ma poi, quando lo chiamiamo, sbuffa e rientra.
Non ci ha mai fatto male: quando secondo lui è il caso,si limita ad esprimere il suo dissenso
e alllora basta lasciarlo perdere, cercando però di capire
che è dura per lui sottomettersi a un comando che non condivide
(ma, forse perchè anche noi siamo tipi indipendenti e abbastanza individualisti, lo capiamo benissimo).



Così ZORBA è diventato un residente: ha deciso lui di stare per sempre all'ARCA e,
anche se ci piacerebbe che trovasse una vera famiglia, siamo consapevoli del fatto che, con un gatto così,
ci vorrebbe un umano veramente speciale, non meno intelligente, acuto e originale di lui:
e, sinceramente, non è facile trovarlo.

Dulcis in fundo, vi presentiamo il nostro MENEGHINO detto MENNY,
uno dei nostri residenti più anziani:


alcuni anni fa, prima di approdare all'Arca, è stato curato per un carcinoma al naso.
E' guarito benissimo, ma il nasino se n'è andato con la radioterapia.
Nonostante questo il nostro miciotto, che ha ormai 16 anni ed è positivo fiv, sta benissimo,
mangia, dorme, e sa farsi rispettare da tutti con l'autorità che gli proviene dall'età e dall'esperienza.
E' con noi ormai da quasi due anni, si è ambientato subito ed è molto intelligente:
dovreste vederlo quando, all'ora di cena, tardiamo un po' a servirgli il pollo allo spiedo
(uno dei suoi manicaretti preferiti). Si presenta sul tavolo con aria vagamente interrogativa,
come per dire: "be', che succede, stasera il servizio lascia un po' a desiderare..."
Poi fa un giro di tutti i piatti per piluccare qualche altra leccornia, e infine si ritira in una delle sue ceste preferite,
disponendosi a un bel pisolino digestivo.
Molte persone che lo vedono per la prima volta rimangono un po' impressionate:
non so voi cosa ne pensate, ma tutti noi lo troviamo BELLISSIMO!

Il nostro Menny ci ha lasciato il 15 dicembre 2009, si è addormentato sereno
in una delle sue ceste preferite: la morte del giusto per un grande gatto.
A noi è rimasto il suo ricordo, la sua presenza invisibile all'Arca,
che ci spinge a cercarlo con gli occhi ogni volta che entriamo,
e qualche volta a chiamarlo dimenticandoci che non ci può più rispondere...
Resta con noi, caro testimone e compagno di tante battaglie, e dalla dimensione in cui adesso ti trovi
continua a seguirci con la saggezza dei tuoi occhi che della vita hanno visto e capito tanto.
Continua a volerci bene come noi continueremo sempre a volerne a te...

 

*************************************************************


 

   

                         email: arca@fastwebnet.it

 email: onlus.arca@gmail.com

  telefono:  3334384009 (Rosy)

  c/c postale 40355745
(se volete, potete anche farci un bonifico bancario,
                        le coordinate sono le seguenti: ABI 07601 - CAB 01600
CONTO CORRENTE 000040355745

codice IBAN: IT 54 J 07601 01600 000040355745

                        intestato a A.R.C.A. ASSOCIAZIONE RANDAGI IN CITTA'
E ANIMALI ABBANDONATI O.N.L.U.S.

   postepay 4023 6009 3626 3260 intestata a VISENTIN BONA ROSA